12191536_1623367997916952_350415632199381450_n

Crema di zucca gialla con polentina di castagne

Come promesso pubblico un’altra ricettina a base di zucca gialla, il mio ortaggio preferito  autunnale (avevo già pubblicato quella della Crema dolce d’autunno in cui c’è la zucca) . Vi assicuro che l’abbinamento con la polenta di castagne è davvero azzeccato, provare per credere!!!
12141761_1621739261413159_6886137243141694808_nINGREDIENTI
– 800 g di zucca gialla pulita
– 1 cipolla dorata
– 1 patata di media grandezza
– 1 bicchiere di farina di castagne
– 2 bicchieri di acqua
– 1 pizzico di cannella
– 2 cucchiai di semi di zucca
– Olio extravergine di oliva
– Fiori di finocchio selvatico
– sale marino integrale
– pepe nero

PROCEDIMENTO
Innanzi tutto prepariamo la polentina di castagne: mettiamo i due bicchieri di acqua sul fuoco e appena raggiunge il bollore aggiungiamo un pizzico di sale. Versiamo la farina di castagne e un pizzico di finocchietto e cuociamo per circa 5 minuti fino a che non abbiamo una polentina bella densa. Versiamo il composto in un contenitore rettangolare e appena unto e mettiamo a raffreddare.
Soffriggiamo la cipolla in poco olio e quando inizia ad ammorbidirsi uniamo la zucca tagliata a pezzetti e privata della buccia e la patata sempre a dadini. Saliamo e quando riprende a soffriggere aggiungiamo dell’acqua bollente. Far cuocere fino a che zucca e patata non sono ben cotte. A questo punto frullare il tutto con il frullatore ad immersione e aggiustiamo di sale.
Tagliamo a dadini la polentina raffreddata che deve risultare abbastanza morbida (si deve schiacciare facilmente tra il palato e la lingua).
Serviamo mettendo in un piatto fondo la crema di zucca, al centro i dadini di polenta, spolveriamo con poca cannella e pepe nero, decoriamo con i semi di zucca leggermente tostati e dei fiorellini di finocchio selvatico.
12191536_1623367997916952_350415632199381450_n

Lascia una risposta