Top post

Quasiliberi “Al Matassino – La trama del gusto”

È bello quando nascono delle collaborazioni. Ancora di più, secondo me, quando tali collaborazioni permettono di far avvicinare qualcuno ad un’idea a cui tieni.
Con il Ristorante “Al Matassino – La trama del gusto” è successo un po’ questo, perché oltre al menu tradizionale che caratterizza il locale, hanno deciso di aggiungere alcuni piatti completamente vegetali, ed hanno chiesto a me di studiare delle ricette per loro.
Dopo aver visionato la carta, per capire lo stile che avrebbero adottato, ho condiviso con loro alcune delle mie ricette in modo che chiunque voglia cenare al ristorante e consumare un pasto tutto vegetale, abbia la possibilità di scegliere un antipasto, un primo, un secondo ed un dessert, senza doversi raccomandare per farsi togliere questo o quello dai piatti proposti dallo chef. Per contraddistinguere questi piatti abbiamo anche ideato il logo che vedete qui sotto.
Logo QuasiLiberiVeg
Diciamo che è il ristorante ideale per le coppie miste, fatte di onnivori e vegani (per le coppie miste consiglio anche il Konnubio a Firenze).
Tra le cose che mi hanno portato ad accettare con entusiasmo questo incarico, c’è stato anche il concept dell’ambiente, perché se dovessi fare un ristorante mio lo farei esattamente così: una sala con un grande tavolo centrale in cui ci si può sedere ed incontrare e conoscere altre persone. Un posto dove, volendo, si può andare a mangiare da soli, perché tanto con chi fare due chiacchiere si trova. Insomma, una tavola conviviale in cui riscoprire il gusto non solo del cibo ma anche della compagnia.
Per me è stata davvero una bella esperienza perché ci siamo vicendevolmente scambiati conoscenze e competenze, oltre a qualche ora di simpatia e divertimento sfornellando tutti insieme.
brigata
Fatemi sapere quando andrete a provare questo ristorante e soprattutto dite che ve l’ho consigliato io 😛

Lascia una risposta